Qual'è il modo giusto per aiutarlo?

Le corrette informazioni per salvare la vita al proprio caro

Le droghe sono una forza potente e distruttiva. Il dolore dei familiari delle persone coinvolte nella dipendenza è aggravato dalla sensazione di impotenza nel vedere ogni giorno il proprio congiunto usare droga e auto-distruggersi senza poter fare niente di concreto a proposito. In più chi usa droghe circonda i propri cari di una serie di menzogne e sotterfugi per non farsi scoprire. Spesso la famiglia non sa che posizione prendere per indurre il proprio caro a richiedere aiuto.

Cercare un appoggio esterno
A questo punto una soluzione efficace potrebbe essere richiedere l'intervento di persone qualificate che diano il giusto supporto alla famiglia in questa fase delicata. Gli operatori del Narconon Astore ad esempio sono qualificati nel parlare con questi ragazzi, spiegando loro come funziona il programma Narconon e portandoli a prendere la fatidica decisione di entrare in una struttura per farsi aiutare.

Fare la giusta pressione
In ogni caso la famiglia deve continuamente esprimere il suo disaccordo sullo stile di vita del tossicodipendente. Deve incoraggiare, spronare e spingere il ragazzo a prendersi responsabilità della situazione e richiedere aiuto, perchè questo è l'unico modo per liberarsi dalla morsa della droga. Dare al tossicodipendente la classica "altra possibilità" significa spingere il proprio caro verso un sicuro e pericoloso fallimento. Il dato che deve rimanere stabile è: "stai usando droghe. Non puoi uscirne da solo. Devi farti aiutare ORA."

Soluzioni "alternative"
Qualche genitore a volte, per amore del proprio figlio, pretende di sostituire la riabilitazione con una forma di controllo. Accompagnare il proprio figlio al lavoro o a scuola, privarlo delle chiavi della macchina, del denaro e di quant'altro NON SOSTITUISCE LA RIABILITAZIONE. In questo modo in realtà non si sta dando la possibilità al ragazzo di disintossicarsi, di migliorare e di risolvere i motivi che lo portano ad usare droghe. Questo risulta SEMPRE in un fallimento. La verità è che chi ha abusato di droghe, per vivere stabilmente una vita sana, libera e produttiva, ha bisogno di disintossicarsi e di riscoprire quelle abilità fondamentali all'esistenza. Il programma Narconon è stato sviluppato proprio per rendere questo possibile!


Leggi anche: "come faccio a convincerlo a venire da voi? "



Chiama subito un operatore al n. 800 18 94 33 - Il programma Narconon funziona!